Psicologa e Psicoterapeuta

Percorsi Psicoterapeutici

I percorsi psicoterapeutici possono essere individuali, di coppia, di gruppo terapeutici o esperienziali, ma l’individuo ne è sempre al centro.  Le sedute terapeutiche possono avere cadenze e frequenze differenziate  a seconda del percorso che si intraprende. Il primo colloquio  consente  di conoscere  il motivo della richiesta di consulenza, cui seguiranno altri tre o quattro  colloqui  per approfondire l’anamnesi e tracciare il percorso più adeguato.     

Psicoterapia individuale: Adulti, Adolescenti, over65

Ogni età  della vita  rappresenta un  momento che può avere una sua complessità, anche se  intrisa di potenzialità da sviluppare.

 

Continua a leggere

Psicoterapia di coppia o gruppo

La relazione a due a volte pone degli interrogativi  ai quali  è difficile trovare risposte, al punto di potersi ritrovare nella sensazione di non avere via d’uscita e di essere bloccati nel malessere. 

Continua a leggere

Gruppi esperienziali

Il gruppo  esperienziale è un’occasione per condividere un pensiero, un’immagine o un ricordo con altre persone,  all’interno di uno spazio fisico e mentale.

Continua a leggere

Mi presento 

Sira Sebastianelli

Vivo e lavoro a Roma, dove svolgo la  professione di psicologa-psicoterapeuta, mi  sono laureata a Roma presso l’Università degli Studi “La Sapienza”  e ho una formazione  terapeutica a orientamento Junghiano. Sono stata allieva del professor Aldo Carotenuto e  ho collaborato per molti anni con la sua    Cattedra di Psicologia della Personalità. Ho pubblicato i saggi “Cara mille ti scrivo” con la Guida Editori e   “La memoria degli altri” con l’editore  Colosseo.    Nel corso degli  anni ho intrapreso lo studio dell’Arpa Celtica che nel tempo ho coniugato  alla psicoterapia frequentando un Master in Arpaterapia, presso il Centro  di  Ricerca Musicoterapica  Arpa Magica di Milano.

Oltre all’attività psicoterapeutica individuale,  svolta in ambito clinico, conduco Gruppi Psicoterapeutici o Esperienziali  su tematiche psicologiche e sedute di rilassamento sonoro con Arpa celtica.

Attualmente collaboro con la rivista d’arte “Urbis et Artis”, con la rivista online www.65perricominciare.it  

Ho ideato e  promosso il  progetto itinerante  “Un’Àncora per non dire più Ancòra, cambiare accento per cambiare prospettiva”,  che si prefigge di  stimolare  riflessioni  intorno alle violenze che subiscono le donne,  affinché si possa  avviare un processo di cambiamento finalizzato alla costruzione delle coscienze e alla elaborazione di nuove consapevolezze, per arginare ogni tipo di vessazione, molestia e violenza  a danno delle donne. 

Fammi una domanda

 

Gli ultimi articoli

Le mie collaborazioni